Lifting chirurgico del viso Milano 3

Dott. Marco Viganò - Lifting chirurgico del viso per Milano 3 e limitrofi

Il trascorrere del tempo determina l'invecchiamento dei tessuti, che può essere più o meno marcato nei vari distretti corporei secondo abitudini di vita e fattori genetici: per porre rimedio potete affidarvi al lifting chirurgico del viso per Milano 3 e limitrofi del Dott. Viganò. Sicuramente, il viso è tra i primi a manifestare gli effetti di una costante o intensa esposizione alla luce solare, al vento, al caldo e al freddo, risentendo di scarsa idratazione, scelte alimentari sbilanciate, fumo, alcool, riposo insufficiente ed eccessi in generale. Le tecniche e tecnologie di ultima generazione consentono al chirurgo plastico di intervenire in modo sempre più efficace, mirato e minimamente invasivo per restituire freschezza al viso: il lifting chirurgico oggi è sempre più incruento, e i risultati che offre sono naturali e durevoli.

Lifting chirurgico del viso

Lifting chirurgico del viso Milano 3: dalla chirurgia al laser per interventi sempre più mirati

terapia Lifting chirurgico del viso

La cosiddetta ritidosi è la condizione che interessa un volto che presenta lassità cutanea, diminuita elasticità, rughe più o meno marcate sulla fronte, intorno agli occhi e alla bocca. I segni dell’invecchiamento includono la formazione di pliche nasogeniene marcate, con approfondimento delle occhiaie, formazione di borse e gonfiori nella palpebra inferiore, cedimento del sopracciglio e della palpebra superiore. Gli zigomi (area malare) perdono definizione e le guance si svuotano, mentre la linea mandibolare risulta appesantita, con un aspetto triste, spesso aggravato dall’assottigliamento delle labbra con angoli discendenti.

Cercate uno studio in cui sottoporsi ad un intervento di lifting chirurgico del viso per Milano 3 o limitrofi? Rivolgetevi al Dott. Viganò. Per contrastare l’invecchiamento estetico, il medico e il chirurgo estetico hanno a disposizione diverse tecniche per restituire alla persona un viso più rilassato, più tonico e più fresco: la modalità operativa varia a seconda del grado di ritidosi riscontrato, alle necessità e aspettative del paziente e alle sue condizioni generali.

  • Per i primi segni di invecchiamento danno buone risposte di miglioramento cutaneo tecniche come i filler riassorbibili a base di acido ialuronico che rimpolpano i tessuti, il peeling profondo o il laser frazionato che eliminano il tessuto epiteliale più superficiale con l’effetto resurfacing (neo pelle liscia), o una buona lipostruttura del volto che ridà sostegno e volume.
  • Per lassità cutanee di media intensità i laser di ultima generazione consentono di intervenire con la tecnica ambulatoriale dell’Endo-Light Lift (sollevamento cutaneo), noto come lifting incruento in quanto non sono necessarie incisioni cutanee.
  • In presenza di notevoli entità di cute e muscolo da riposizionare, la tecnica che dà migliori risultati è il lifting chirurgico del viso. Eseguibile in anestesia locale con sedazione, l'intervento di face lifting può interessare solo il sopracciglio (blefaroplastica superiore), il terzo superiore del volto (mini-lifting), il terzo medio (mid- face lifting), il collo (lifting cervicale) o tutte e tre le aree.

Solo un medico estetico o un chirurgo plastico specializzato sono in grado di indicare la tecnica idonea a dare i migliori risultati in base alla situazione del paziente, suggerendo ad esempio il sollevamento degli zigomi per restituire proiezione al profilo, l’aumento di volume di labbra assottigliate, la correzione di un occhio infossato. Per maggiori informazioni sugli interventi di lifting chirurgico del viso per Milano 3 o limitrofi non esitate a contattarci.

Miglior chirurgo plastico per lifting chirurgico del viso Milano 3

Lifting chirurgico del viso dott Viganò

Il processo di invecchiamento dei tessuti, che in vario grado interessa tutti i distretti corporei, è particolarmente evidente al livello del viso, sia perché costantemente esposto alla luce e agli elementi atmosferici, sia per le caratteristiche somatiche di questa zona così importante per l'immagine che proiettiamo all’esterno. Se sui primi segni di invecchiamento si può intervenire con uso di filler riassorbibili a base di acido ialuronico e altre sostanze biocompatibili, in alternativa a un peeling viso profondo, alla lipostruttura o al laser resurfacing (formazione di nuovi strati di pelle liscia), quando l'entità di cute e muscolo da riposizionare diventano più importanti, l'intervento consigliato è il face lifting.

Il lifting chirurgico del viso per Milano 3 e limitrofi eseguito dal Dott. Viganò viene generalmente eseguito in anestesia locale con sedazione, con incisione parte nel capillizio, decorre nelle pieghe pre-auricolari e risale posteriormente dietro l’orecchio, riducendo così la visibilità delle cicatrici post-operatorie. Il sollevamento riguarda le strutture muscolari aponeurotiche (SMAS) rilassate di viso e collo, cadute per effetto della gravità, del passare del tempo, di fattori genetici e stili di vita. Una volta eliminata la pelle in eccesso, la cute viene adagiata nella nuova posizione, con punti in prevalenza interni: gli unici esterni sono punti da microchirurgia. Trascorsi 7-10 giorni di convalescenza dopo il lifting, si possono riprendere le comuni attività quotidiane.

Un buon lifting del viso deve essere naturale e armonioso, risultando impercettibile se non per il ringiovanimento globale generato, ma solo un chirurgo estetico d’esperienza è in grado consigliare la tecnica più indicata in base alla peculiare situazione del paziente. Se sei alla ricerca del miglior chirurgo estetico per il ringiovanimento del viso, in provincia di Milano, Monza Brianza e Piacenza puoi contare sull’esperienza del dott. Marco Viganò, che riceve presso il Centro Polidiagnostico CAM di Via Martiri delle Foibe, 1 a Monza, presso il Centro Medico Inacqua di Via Margherita Caffi, 1 a Piacenza e presso il Poliambulatorio Specialistico di C.so Buenos Aires, 36 a Milano.

In collaborazione con un’equipe di professionisti abili e qualificati, il Dott. Viganò opera per il raggiungimento di uno stato di benessere globale della persona, sempre al primo posto e al centro di tutti i trattamenti: infatti, poiché nessun viso è mai perfettamente uguale a un altro, la progettazione del lifting deve tenere conto di tutte le caratteristiche irripetibili di ognuno. Per ulteriori e più approfondite informazioni su modalità operative, indicazioni, controindicazioni e costi delle tecniche per lifting volto, aumento di volume degli zigomi (lifting chirurgico, lipostruttura, lifting incruento, filler riassorbibili, acido ialuronico, botulino ecc), aumento volume delle labbra, blefaroplastica e rinoplastica e in generale sul lifting chirurgico del viso per Milano 3, si invita a prendere contatti con le strutture su indicate.

Zone servite