Ricostruzione estetica corpo

Dott. Marco Viganò: ricostruzione estetica corpo Carate Brianza

La ricostruzione estetica corpo per Carate Brianza può essere eseguita presso gli studi del Dott. Viganò: tale ricostruzione può rendersi necessaria in seguito a traumi di origine meccanica, fisica o chimica, che possono causare lesioni della cute e altri esiti che richiedono trattamento immediato e, una volta detersa e messa in sicurezza la ferita, ricostruzione estetica. La ricostruzione mammaria è un esempio di intervento finalizzato a restituire un aspetto normale e “pre-traumatico” alla paziente oncologica, che può così riprendere appieno una vita sociale e relazionale gratificante.

Ricostruzione estetica corpo

Correzione e ricostruzione estetica del corpo per Carate Brianza e limitrofi in seguito a traumi o ferite

Ricostruzione estetica corpo dott Viganò

La correzioni in ricostruzione estetica del corpo per Carate Brianza e limitrofi in seguito a traumi di varia origine eseguite dal Dott. Viganò si differenziano per modalità e tempistica di intervento in base alle caratteristiche delle lesioni stesse e dei traumi che le hanno prodotte.

  • Le contusioni sono lesioni che interrompono la soluzione di continuità della cute, esteticamente visibili sottoforma di ecchimosi e/o formazione di ematoma con possibile necrosi cutanea da compressione dei vasi. In questo caso non sono necessari interventi complessi di ricostruzione: la terapia può essere un ciclo di medicazioni topiche e/o un drenaggio chirurgico dell’ematoma.
  • Le escoriazioni sono lesioni da sfregamento causate dall’asportazione di porzioni di cute: ne sono un classico esempio le abrasioni da caduta. Si detergono e guariscono in pochi giorni senza esiti cicatriziali particolari e non richiedono ricostruzione, a meno che non siano presenti delle particelle, sostanze abrasive (tipo asfalto) che necessitano di venire rimosse.
  • Le ferite da taglio si presentano con margini netti e vitali, e possono essere superficiali o profonde, a seconda che interessino strutture vitali come tendini, muscoli o organi. Una volta eseguita la toilette della ferita, si procede alla sutura dei piani profondi e superficiali.
  • Le ferite da punta si presentano come lesioni della continuità epidermica spesso piccole che però possono andare molto in profondità, arrivando a interessare gli organi interni. Anche in questo caso per prima cosa si procede a detergere la ferita, quindi si esamina la profondità per poi valutare come e se suturare i vari piani profondi e/o superficiali.
  • Le ferite da arma da fuoco possono causare lesioni minime o vaste in relazione al calibro dei proiettili, alle loro dimensioni, alla forza di penetrazione, all’angolatura e distanza da cui sono sparati. La cute si presenta ulcerata, gli organi interni possono essere lesi ed aversi. Possono essere presenti perforazioni di visceri, fratture, rottura di vasi importanti, ritenzione di schegge con possibile scoppio di organi. A un foro di entrata sempre presente non sempre ne corrisponde uno di uscita, in quanto il proiettile può essere trattenuto. Prima della ricostruzione estetica è vitale effettuare tamponamento e di arresto di eventuali emorragie con urgenza, procedendo al riparo chirurgico di lesioni interne quod vitam.
  • Le ferite lacero-contuse hanno margini irregolari, sfrangiati, ecchimotici dovuti a contusioni, taglio, strappo. Dopo accurata detersione si eseguono medicazioni appropriate e/o sutura chirurgica dei piani profondi/superficiali.
  • Le ferite a lembo, dovute a strappamento o a taglio, si presentano con un “brandello“ di cute/sottocute appeso a un lato della ferita. Si valuta la vitalità vascolare del lembo e, dopo accurata detersione, si procede a sutura del lembo e delle strutture profonde coinvolte, oppure a chiusura con lembi di vicinanza o innesti cutanei per una correzione estetica ottimale.
  • Le ferite con perdita di sostanza possono comportare perdita di tessuto cutaneo, sottocutaneo, muscolare ed altro (osso, tendini). Una volta valutato lo stato del trauma, si procede a ricostruzione con utilizzo di lembi peduncolati, microchirurgia, o innesti cutanei.

Per maggiori informazioni sugli interventi di ricostruzione estetica corpo per Carate Brianza o limitrofi non esitate a contattarci.

Miglior chirurgo per ricostruzione estetica corpo Carate Brianza

Viganò - Ricostruzione estetica corpo

Il chirurgo plastico può dare risposte concrete a problematiche estetiche e funzionali attraverso interventi mirati in grado di correggere la forma e conservare o ripristinare la funzione. La chirurgia plastica include le specialità estetica e ricostruttiva, che operano di concerto per risolvere malformazioni congenite, lesioni o ferite causate da traumi o malattie dal punto di vista dell’aspetto e della funzione.

Quando è il caso di rivolgersi al Dott. Viganò per interventi di ricostruzione estetica corpo per Carate Brianza o limitrofi? La ricostruzione estetica del corpo si rende necessaria in seguito a traumi di origine meccanica, fisica o chimica, che possono determinare lesioni della cute e altri esiti che necessitano trattamento immediato e/o differito: contusioni, escoriazioni, ferite da punta, da taglio, da arma da fuoco, ustioni, traumi dovuti a impatti ad alta velocità e ferite con perdita di sostanza devono ricevere immediata attenzione medica. Una volta che il quadro si è stabilizzato, entra in gioco il chirurgo plastico, che si occuperà di ricostruire tessuti molli e scheletrici danneggiati con procedure di ricostruzione e correzione estetica.

Alla chirurgia tradizionale, oggi si affiancano strumenti e tecniche come la chirurgia laser, sempre più all’avanguardia per possibilità di personalizzazione, naturalezza, durata, riduzione ai minimi termini delle tempistiche, della traumaticità e delle cicatrici lasciate dall’intervento. Il migliore chirurgo sa conciliare efficacemente tecniche e strumenti tradizionali e innovativi, modulando il trattamento in base al caso sempre unico oggetto di attenzione medica.

I pazienti delle province di Milano, Monza e Brianza e Piacenza che devono affrontare interventi di ricostruzione estetica del corpo, possono affidarsi al dott. Marco Viganò. Lo specialista operante in regime di libera professione dal 2006, ha ottenuto con lode le Specialità in Chirurgia Plastica (1990) e in Microchirurgia (2002) presso l’Università degli Studi di Milano, dopo la laurea a pieni voti presso lo stesso ateneo nel 1985. Per maggiori informazioni sulle procedure di ricostruzione estetica corpo per Carate Brianza e limitrofi e per prenotare una visita con il chirurgo plastico, è possibile contattare il Centro Polidiagnostico CAM di Via Martiri delle Foibe, 1 a Monza, il Centro Medico Inacqua di Via Margherita Caffi, 1 a Piacenza oppure il Poliambulatorio Specialistico di C.so Buenos Aires, 36 a Milano. 

Zone servite